Il Pisa vince il primo campionato BeSports

Il primo campionato virtuale organizzato dalla Lega B si conclude con la vittoria di Carmine “PISA_N17x” Liuzzi e Salvatore “SASINHO_DIGIAC” Di Giacomo

© A.C. Pisa

Il Pisa si aggiudica la prima edizione del BeSports, il campionato virtuale svoltosi su eFootball Pro Evolution Soccer 2020 con il patrocinio ufficiale della Lega B, l'organo di organizzazione e gestione della Serie B.

A portare in alto la bandiera nerazzurra sono stati Carmine “PISA_N17x” Liuzzi e Salvatore “SASINHO_DIGIAC” Di Giacomo, che, dopo una stagione regolare conclusa al secondo posto dietro al Benevento, hanno battuto proprio questi ultimi per aggiudicarsi il trofeo del primo campionato organizzato in collaborazione con Mkers e Acme.
Solo il terzo posto, invece, per il Cosenza.

BeSports si è confermata un'iniziativa di successo: primo campionato del suo genere direttamente organizzato con il supporto di un'organo sportivo professionale, il suo sviluppo ha visto anche la collaborazione di società terze come Smi Consulting e Dreams Team Travel e ha coinvolto migliaia di giovani (quasi 1700 i partecipanti alle fasi di qualificazione pre-campionato) grazie all'impegno diretto della Lega B: "Grazie a Konami, a tutti i partner e a tutti i players che hanno partecipato a questo torneo, siamo molto soddisfatti per come è andata a livello di partecipazione e di entusiasmo. Un campionato che proprio in un periodo di lockdown ci ha permesso di stare vicino agli appassionati e continuare a diffondere il nostro brand" ha commentato Mauro Balata, presidente della Lega Nazionale Professionisti B.

Commenti