F1 Red Bull, Ricciardo: «Io alla Ferrari? Per ora voglio vincere»

Il pilota della Red Bull non commenta le voci su un possibile interessamento della Rossa

© Getty Images

MILTON KEYNES - Le voci di un possibile interessamento della Ferrari non turbano Daniel Ricciardo: il pilota australiano le considera come "un complimento", ma ritiene che sia improbabile che possa lasciare la Red Bull. La Ferrari sta attualmente valutando la possibilità di prolungare il contratto di Kimi Raikkonen dopo il 2015, mentre Ricciardo sta attraversando un momento difficile con la Red Bull e non è mai salito sul podio in questa stagione. 

NO COMMENT - «Non voglio scendere troppo nei dettagli. Non parliamo di contratti, per ora voglio vincere e sono molto frustrato quest'anno. Per un pilota è l'unica cosa importante, almeno in questo punto della mia carriera, quando io sono ancora giovane e 'affamato' e ho ancora un sacco di potenziale», ha detto. 

Commenti