Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

Schumacher, l'ex manager Weber: «Famiglia mi proibisce di vederlo»

Schumacher, l'ex manager Weber: «Famiglia mi proibisce di vederlo»
© EPA

Willi Weber, a due anni dal terribile incidente di Meribel, non avrebbe mai avuto il permesso di vedere il campione tedesco

Sullo stesso argomento

 

sabato 26 dicembre 2015 12:53

BERLINO - Hanno festeggiato insieme grandi successi, ma ora non hanno più contatti. L'ex manager di Michael Schumacher, Willi Weber, a due anni dal terribile incidente di Meribel, accusa la famiglia del pilota tedesco di tenerlo lontano da Schumi. Come riporta l'edizione online del quotidiano tedesco Bild, Weber ha spiegato la situazione in un lungo post pubblicato sul suo profilo Facebook privato. «Corinna mi impedisce qualsiasi contatto con Michael. Ho provato decine di volte a chiederle il permesso per fargli visita, ogni volta senza successo», ha detto Weber. 

NESSUNA SPIEGAZIONE - Schumacher e Weber hanno lavorato assieme da 1988 al 2010, e i due non hanno solo festeggiato assieme i sette titoli mondiali del campione tedesco, ma erano anche grandi amici. Sempre secondo quanto riporta la Bild Weber non è riuscito a recarsi da Schumacher nemmeno durante la fase di riabilitazione in Svizzera. L'ex manager ribadisce il divieto da parte della moglie Corinna ma non fa chiarezza sulle cause di questi continui rifiuti. Soltanto pochi giorni fa la stampa tedesca aveva lanciato la notizia di alcuni progressi di Schumacher, informazioni subito smentite dalla sua attuale manager Sabine Khem. 


 

Articoli correlati

Commenti