F1, addio a Maria Teresa De Filippis: morta la prima donna in pista

Si è spenta a 89 anni, era nata a Napoli il 6 novembre del 1926
F1, addio a Maria Teresa De Filippis: morta la prima donna in pista
TagsF1

ROMA - E' morta a 89 anni la prima donna della Formula 1: Maria Teresa de Filippis, era nata a Napoli il 6 novembre del 1926 e, alla fine degli anni Cinquanta, si iscrisse a quattro gran premi validi per il mondiale (Monaco, Belgio, Portogallo, Italia) alla guida di una Maserati 250F, la stessa auto di Fangio. Il suo miglior risultato fu il decimo posto al Gran premio del Belgio.

GLI ESORDI - Aveva cominciato a correre una decina d'anni prima per una scommessa con i fratelli: al suo esordio, al volante di una Topolino, vinse la cronoscalata Salerno-Cava. Decise di abbandonare le corse dopo l'incidente mortale avvenuto al suo amico e compagno di squadra Jean Behra nel Gran Premio di Germania: il pilota l'aveva sostituita all'ultimo momento, utilizzando la vettura con la quale avrebbe dovuto correre lei. I funerali si terranno lunedì prossimo, in forma privata, nella chiesa del Castello di Gavarno a Scanzorosciate (Bergamo), dove la donna viveva da anni.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti