Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Pirelli, Hembery: «In Malesia probabili più soste»

F1 Pirelli, Hembery: «In Malesia probabili più soste»
© lapresse

Il direttore del Motorsport Pirelli sottolinea l'incognita della superficie della pista, che è completamente nuova

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 28 settembre 2016 14:20

ROMA - «La Malesia è una gara davvero estrema e rappresenta un vero test per i pneumatici, con temperature elevate e alti carichi nei curvoni veloci. Il meteo inoltre può cambiare di colpo, trasformando la pista in un lago. Questo rende il weekend di Sepang molto vario, ed è difficile seguire l’evoluzione della pista. Quest’anno, poi, c’è la grande incognita della superficie della pista, che è completamente nuova». Lo ha detto il direttore del Motorsport Pirelli Paul Hembery in vista del weekend di gara in Malesia. 

MOLTE STRATEGIE - «In passato abbiamo visto un gran numero di pit stop ed è probabile che anche questo weekend assisteremo a più soste per la maggior parte dei piloti: ovviamente, adesso che i team hanno tre mescole tra cui scegliere, questo apre a un ampio ventaglio di variabili in termini di potenziali strategie di gara», ha concluso.

Articoli correlati

Commenti