Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Red Bull, Verstappen: «Vettel un pazzo e idiota»

F1 Red Bull, Verstappen: «Vettel un pazzo e idiota»
© Getty Images

Il pilota Red Bull secondo al traguardo dopo un contatto allo start col ferrarista e un serrato duello col compagno di squadra

Sullo stesso argomento

 

domenica 2 ottobre 2016 11:36

SEPANG - «Abbiamo spinto dall'inizio alla fine, è stata una gara difficile e faticosa. Adesso dopo avere bevuto lo champagne sul podio diciamo che mi sono risvegliato». Così Max Verstappen commenta il secondo posto ottenuto nel Gp della Malesia. Il rookie olandese - che proprio qui ha compiuto 19 anni, lo scorso venerdì - scattava dalla seconda fila e, al via della gara, è stato attaccato da Sebastian Vettel che, per evitare un contatto in pista, ha dovuto frenare e ha toccato la Mercedes di Nico Rosberg: ad avere la peggio è stata la Ferrari, costretta al ritiro, mentre il leader del mondiale è andato in testacoda ma è rimasto in pista, finendo poi sul gradino più basso del podio. 

POLEMICA CON VETTEL - «Vettel è un pazzo. E' entrato su Rosberg come un idiota», ha detto Verstappen via radio ai box della Red Bull. Nessuna parola da parte del ferrarista: «Non credo ci sia bisogno del mio commento», ha detto ai microfoni di Sky dopo il ritiro.

F1 Malesia: vince Ricciardo, Vettel e Hamilton out

Articoli correlati

Commenti