Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Mercedes, Hamilton accusa: «Non vogliono che io vinca»

F1 Mercedes, Hamilton accusa: «Non vogliono che io vinca»
© lapresse

Il campione del mondo se la prende con il team: «Abbiamo tanti motori, si spaccano solo i miei»

Sullo stesso argomento

 

domenica 2 ottobre 2016 13:49

SEPANG - «Chiedo alla Mercedes: abbiamo tanti motori ma quest'anno si spaccano solo i miei. Perché? Ci sono diverse gare decisive e questa era una di quelle, mi devono dare delle risposte, è inaccettabile». Passata la delusione per il ritiro nel Gp della Malesia al 41esimo giro, quando era leader della gara, a causa di un incendio che ha coinvolto il motore della sua vettura, per Lewis Hamilton arriva il momento di sfogare la rabbia. In un'intervista alla BBC, il britannico è esploso: «Qualcuno non vuole che io vinca, ma non mi arrendo, continuerò a spingere», ha accusato. La strada per la conquista del mondiale si complica: con 5 gare ancora da disputare, il compagno di squadra Nico Rosberg vola a 288 punti, con Hamilton che insegue a 265. «Guardando la classifica è difficile restare sereni, non posso fare niente», ha concluso.

Hamilton: «Nessuna avvisaglia, ma il motore è esploso»

Articoli correlati

Commenti