Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, la Mercedes punta alla Formula E per il 2018

F1, la Mercedes punta alla Formula E per il 2018
© AP

Il team tedesco ha firmato un'opzione per poter partecipare alla competizione per monoposto elettriche

Sullo stesso argomento

 

martedì 4 ottobre 2016 16:36

ROMA - La Mercedes punta a entrare in Formula E - il mondiale per vetture elettriche - a partire dal 2018. È quanto prevede l'accordo appena firmato da Toto Wolff - team principal delle Frecce d'Argento in F1 - e Alejandro Agag, CEO della Formula E. La Mercedes, dunque, ha esercitato un'opzione  per poter partecipare alla stagione 2018/2019, assicurandosi uno dei due posti ancora liberi. Dal 2018 in poi, però, i team potranno schierare solo un pilota al via di ogni Gp.

PARLA WOLFF Secondo Toto Wolff la Formula E è «una piattaforma tecnologica di studio e sviluppo per tutta l'industria e in futuro avrà un peso incredibile. L'elettrificazione giocherà un ruolo chiave nel futuro dell'industria automotive». Alejandro Agag, logicamente, è entusiasta di aver coinvolto la Mercedes nel progetto: «L'opportunità di avere in futuro un team come la Mercedes ci darà un grande slancio per raggiungere il nostro obiettivo. La Formula E vuole diventare una competizione dove le grandi marche automobilistiche possono sviluppare soluzioni che nel futuro possano finire poi sulle auto comuni».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti