Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1: Haryanto "scaricato" dallo sponsor, rientro sempre più lontano

F1: Haryanto
© Getty Images

ll pilota indonesiano stava provando a rientrare in F1 ma il suo sponsor, la compagnia energetica statale Pertamina, ha annunciato la rottura dell'accordo

Sullo stesso argomento

 

domenica 8 gennaio 2017 11:47

LONDRA - Non solo la Manor Racing in amministrazione controllata. Destino sempre più incerto, in F1, anche per Rio Haryanto, il pilota indonesiano del team che, nell'agosto scorso, è stato declassato a pilota di riserva e rimpiazzato alla Manor dal giovane talento Esteban Ocon. Haryanto stava provando a rientrare in F1 ma il suo sponsor, la compagnia energetica statale Pertamina, ha annunciato la rottura dell'accordo. «La partecipazione di Pertamina in F1 non andrà avanti - ha spiegato la portavoce della società, Wianda Pusponegoro, come riporta la Reuters - Ovviamente siamo molto dispiaciuti, ma abbiamo già fatto il massimo per Rio e per l'Indonesia».

SITUAZIONE DIFFICILE - Haryanto è stato il primo indonesiano a correre in F1 e l'unico pilota asiatico in griglia nella passata stagione. Il pilota 24enne, comunque, non ha perso le speranze. «Stiamo ancora lavorando ad un piano per mantenere Rio in F1», ha detto il suo manager Piers Hunnisett. «Pensavamo alla Sauber - ha aggiunto- ma la situazione è rallentata molto». Haryanto, nella passata stagione, ha disputato 12 gare, ed è poi stato sostituiro dal rookie francese Esteban Ocon dal Gp del Belgio. Ocon, adesso, è passato alla Force India, mentre la situazione della Manor è ancora da definire.

Articoli correlati

Commenti