Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Ecclestone "preoccupato" per Silverstone, ma Gp Gran Bretagna non è a rischio

F1, Ecclestone
© lapresse

Secondo il boss del circus in ballo ci sono altre «due opportunità»

Sullo stesso argomento

 

domenica 8 gennaio 2017 11:58

LONDRA - Bernie Ecclestone è preoccupato per la situazione di Silverstone, ma è fiducioso che la Gran Bretagna manterrà comunque una gara di F1. Secondo il boss del circus in ballo ci sono altre «due opportunità». I proprietari del British Racing Drivers' Club hanno annunciato che stanno considerando la possibilità di attivare la clausola di interruzione del contratto a causa dei costi di gestione di Silverstone, ma Ecclestone ha rassicurato tutti: «Non vogliamo perderlo e non vogliamo perdere la Formula 1 in Gran Bretagna».

GRAN BRETAGNA NON PERDERA' GP - «Non deluderemo i tifosi - ha aggiunto il numero uno della F1 in un'intervista a ITV News - Forse ci sarà un anno di stop, ma di solito queste pause servono per risistemare la situazione. Adesso dobbiamo capire esattamente cosa sta succedendo e quali sono i problemi. Dicono che stanno perdendo soldi, ma la gente non capisce perché. In altri circuiti nonostante gli spettatori non siano tantissimi non hanno gli stessi problemi». Le opzioni, adesso, sono diverse, ha spiegato ancora Ecclestone. «In Inghilterra abbiamo altre due occasioni. Non circuiti, altre due opportunità. - ha spiegato - Non ho intenzione di dire altro, ma vedremo. Non siamo preoccupati di perdere la Formula 1 in Inghilterra, io sono preoccupato di perdere la Formula 1 a Silverstone, questo è tutto».

Articoli correlati

Commenti