Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Horner: «Metteremo pressione alla Mercedes»

F1, Horner: «Metteremo pressione alla Mercedes»
© Getty Images

Il team manager della Red Bull è convinto di poter sfidare le Frecce d'Argento nel 2017, ma serve migliorare ancora e interpretare bene le nuove regole

Sullo stesso argomento

 

venerdì 3 febbraio 2017 15:37

ROMA - «Stiamo lavorando di slancio». Così Christian Horner, team manager della Red Bull, parla della prossima stagione di Formula 1. «Nel 2016 abbiamo lavorato per costruire questo slancio e ora abbiamo una sensazione di reale ottimismo nel team. Possiamo spingerci oltre con il motore e speriamo che con il telaio riusciremo a dare una buona macchina ai ragazzi, che sia in grado di lottare con la Mercedes».

AERODINAMICA Del resto, l’aerodinamica è stato il punto forte della Red Bull nel 2016 e con le nuove regole, in cui questo fattore sarà fondamentale, Horner prevede un testa a testa con le Mercedes se verrà fatto un buon lavoro: «Nel 2017 ripartiremo da zero e nessuno saprà dove saranno i propri rivali. Ci siamo sempre adattati bene ai cambi di regole, ma non possiamo dare nulla per scontato - prosegue Horner - le Mercedes saranno ancora le favorite, ma se riusciremo a ridurre le distanze e mettere loro pressione, sarebbe una gran cosa per tutti».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti