Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Stroll: «Massa sarà il mio mentore»

F1, Stroll: «Massa sarà il mio mentore»
© Lapresse / PA

Il pilota canadese, al debutto assoluto con la Williams, punta a migliorare la squadra con l'aiuto del brasiliano

Sullo stesso argomento

 

sabato 4 febbraio 2017 11:53

ROMA - È appena arrivato alla Williams, inizialmente per sostituire Felipe Massa. Lance Stroll, invece, avrà come punto di riferimento proprio il brasiliano, tornato al team di Grove dopo la partenza di Valtteri Bottas. Un rientro che il pilota 18enne - al debutto assoluto in Formula 1 - ha accolto con grande soddisfazione. «Spero tanto che Felipe sia un mentore per me - ha detto il driver canadese - Naturalmente saremo anche avversari e ci batteremo, ma penso che lui abbia grande rispetto per gli altri e sappiamo tutti che nel paddock è molto apprezzato. È una persona gentile e lavora per la squadra».

SPIRITO DI SQUADRA Per Stroll «questo è ciò che si chiede davvero da un team. Serve qualcuno che aiuti tutti senza creare problemi». Il nuovo arrivato punta a migliorare la squadra con le sue prestazioni, piuttosto che a mettersi in competizione con Massa: «Credo sia molto importante avere due piloti che spingano la Williams nella giusta direzione. È ovvio che la competitività fa bene e uno punta sempre a fare meglio dell’altro pilota, ma credo che ci rispetteremo a vicenda e aiuteremo tutto il team».

F1, riecco Massa

Articoli correlati

Commenti