Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Gilles Simon lascia la Honda

F1, Gilles Simon lascia la Honda
© ddp images/mspb

Il tecnico esperto di motori e la casa giapponese mettono fine reciprocamente al rapporto di collaborazione cominciato nel 2013: pesano sulla decisione le maggiori pressioni per ottenere risultati e le cattive performance nei test di Barcellona

Sullo stesso argomento

 

lunedì 6 marzo 2017 17:07

ROMA - Fine della collaborazione tra la Honda e Gilles Simon, il consulente per la parte motori che si era unito alla casa giapponese nel 2013, quando lo stesso aveva annunciato il ritorno in Formula 1 come fornitore di power unit. Simon, che in precedenza aveva lavorato per la Ferrari, la Renault e per la FIA, è adesso in congedo forzato, e il suo addio è stato confermato ad Autosport da un portavoce della Honda: «Metteremo fine consensualmente al nostro contratto più in là durante la stagione».

AFFIDABILITA’ L’addio di Simon, rivela ancora Autosport, è figlio delle pressioni sempre crescenti per migliorare le performance e i risultati di Honda e McLaren, alle quali si sono aggiunti i risultati non proprio brillanti della scuderia durante i primi test stagionali. Nelle prove sul circuito del Montmelò a Barcellona, la McLaren ha utilizzato almeno cinque motori nell’arco di quattro giorni riscontrando una bassa affidabilità, che ha limitato la percorrenza delle monoposto di Woking.

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti