Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Bottas: «Ancora presto per fare paragoni con Hamilton»

F1, Bottas: «Ancora presto per fare paragoni con Hamilton»
© EPA

Il pilota della Mercedes frena gli entusiasmi: «Abbiamo girato con programmi diversi, ma nessuno dei due ha cercato il tempo da qualifica»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 10 marzo 2017 11:52

ROMA - È ancora troppo presto per fare paragoni con Lewis Hamilton. Valtteri Bottas, che durante i test della F1 al Montmelò ha girato quasi sempre più veloce rispetto al suo compagno di squadra in Mercedes, resta con i piedi per terra: «Ogni giorno ci siamo focalizzati su aspetti diversi - dice ad Autosport - siamo molto vicini per il momento, ma sono solo test e sono sicuro che nessuno dei due abbia cercato il giro da qualifica. Quello che mi fa piacere è che dal primo giorno di prove a oggi abbiamo fatto molti progressi». 

POTENZIALE Poi Bottas spiega come la sua Mercedes abbia ancora del potenziale da svelare. «Abbiamo provato diversi aggiornamenti alcuni hanno funzionato meglio del previsto, altri un po’meno - prosegue - ma è normale. Quando monti nuovi pezzi sulla vettura non migliora all’improvviso. Ci sono alcuni aspetti che dobbiamo ancora sbloccare e sono sicuro che riusciremo a tirare fuori il massimo dalla vettura, arrivando al livello che avevamo pianificato».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti