Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

Formula 1: addio a John Surtees, leggenda del Motorsport

Formula 1: addio a John Surtees, leggenda del Motorsport
© Reuters / Phil Noble

Scomparso a 83 anni il leggendario pilota britannico che trionfò con la Ferrari nel 1964. Fu l'unico a vincere il titolo sia in F1 che nel Motomondiale

Sullo stesso argomento

 

venerdì 10 marzo 2017 17:12

ROMA - Addio a John Surtees, leggenda del Motorsport: fu l’unico pilota in grado di vincere il titolo iridato sia in Formula 1 che nel motomondiale. Aveva 83 anni e si è spento a Londra dopo una lunga malattia secondo quanto annunciato dalla sua famiglia. Dopo aver vinto sette titoli mondiali in moto, dal 1952 al 1960, il pilota inglese passò in Formula 1 dove ebbe una lunghissima carriera: più di 100 Gp disputati, 6 vinti e un titolo conquistato nel 1964 a bordo di una Ferrari, mentre nel motomondiale legò indissolubilmente il suo nome a quello della MV Agusta grazie ai suoi trionfi.

VITA DA FILM - «John era un marito, un papà, un nonno e un amico amorevole - ha spiegato la sua famiglia in una nota - È stato una leggenda del motorsport e ha continuato a lavorare in maniera instancabile fino a poco tempo fa sui progetti della Henry Surtees Foundation e del Buckmore Park Kart Circuit. Siamo sgomenti per la perdita di un uomo incredibile, ma allo stesso tempo celebriamo la sua vita fantastica». Secondo quanto si apprende, Surtees era ricoverato da febbraio per problemi respiratori.

Ultime notizie sulla F1

Articoli correlati

Commenti