Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Toro Rosso, Sainz: «Wow, che gara!»

F1 Toro Rosso, Sainz: «Wow, che gara!»
© Getty Images

Settimo posto nel Gp di Cina per il pilota della Toro Rosso

Sullo stesso argomento

 

lunedì 10 aprile 2017 11:00

SHANGHAI - «Wow, che gara! Non ho proprio parole per descriverla!». Carlos Sainz non nasconde l'entusiasmo per il settimo posto conquistato nel Gp in Cina. «Quando sulla griglia ho detto di voler partire con le gomme slick, tutti hanno pensato fossi completamente pazzo. Adesso possiamo riderci su, ma quando tutti hanno tolto le termocoperte e il mio ingegnere mi ha comunicato che eravamo gli unici con gomme supersoft, ho dubitato della mia decisione. Quando sei sulla griglia, poco prima della partenza, e devi prendere una decisione difficile come questa, ti carichi sulle spalle un mucchio di responsabilità, sapendo che si rischia di buttar via un buon risultato per la squadra. Ma poi mi sono detto: dai, abbi fiducia in te, è la cosa giusta da fare», ha raccontato.

GARA DIFFICILE - «Sapevo che la partenza e le prime quattro curve sarebbero state molto difficili – e così è stato – ma dalla sesta curva in poi la pista era completamente asciutta e mi sono sentito fiducioso: la scommessa cominciava a pagare. Ma il risultato non è arrivato solo grazie a questa decisione: è anche frutto del buon passo che abbiamo mostrato in condizioni di pista umida. Dopo la Safety Car, riuscivo a vedere sempre più vicino il gruppo lì davanti con Ferrari, Red Bull e Mercedes e mi sono gasato. È stata una gara incredibile, mi sono sentito a mio agio in macchina e, alla fine, tagliare il traguardo in settima posizione è un grande risultato. Vorrei ringraziare il team per l'intero fine settimana, possiamo esserne molto soddisfatti», ha concluso.

Le news di Formula 1

Articoli correlati

Commenti