Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1: da Renault la R.S. 2027, la monoposto del futuro

F1: da Renault la R.S. 2027, la monoposto del futuro
© https://twitter.com/RenaultSportF1

La casa francese ha presentato a Shanghai un concept, immaginando come potrebbero essere le vetture del mondiale tra dieci anni

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 19 aprile 2017 11:22

SHANGHAI - Come saranno le monoposto di Formula 1 tra dieci anni? La Renault ha provato a dare una risposta al salone di Shangai, svelando la sua idea di futuro: si chiama R.S. 2027 ed è un bolide con il tettuccio chiuso e trasparente, dal rapporto potenza-peso mai visto fino a ora per una vettura di F1. Sviluppa 1340 cavalli e pesa circa 600kg. Rivoluzionaria anche la power unit, che ribalta le proporzioni attualmente utilizzate nel circus per i motori ibridi: in questo caso una piccola unità a combustione farebbe da supporto a una alimentata a batterie, capace di sviluppare cinque volte la potenza delle attuali soluzioni elettriche. Sul fronte della sicurezza, inoltre, la R.S. 2027 è dotata di rollbar in titanio a scomparsa, pronti a proteggere la test del pilota in caso di incidente.



NUOVO FORMAT Per la Formula 1 del futuro secondo Renault, inoltre, non serviranno solo grandi innovazioni tecnologiche, ma anche una rivoluzione dell’attuale format. A Shanghai la casa francese ha suggerito alcune possibili modifiche: come mettere in calendario una gara da 250 km di distanza, inserire uno “sprint finale” nelle gare e far disputare al venerdì un Gp ai piloti di riserva o a quelli più giovani. «La nostra mission è anticipare il futuro della Formula 1 - ha spiegato Cyril Abiteboul, managing director della Renault F1 - Solo così riusciremo ad attirare e coinvolgere sempre più spettatori».

 

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti