Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Wolff: «Dobbiamo anticipare la reazione della Ferrari»

F1, Wolff: «Dobbiamo anticipare la reazione della Ferrari»
© Getty Images

Il boss della scuderia Mercedes mette in guardia dalle Rosse, che cercheranno riscatto dopo lo sfortunato Gp di Silverstone

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 26 luglio 2017 13:13

ROMA - «Siamo arrivati a metà della stagione 2017 ed entrambi i campionati sono in grande equilibrio in questo momento. Le classifiche indicano che abbiamo un piccolo vantaggio nei costruttori e un piccolo deficit in quella piloti. Ma questo non è importante, non ci sono premi assegnati per i campioni di metà stagione». Così Toto Wolff, team principal della Mercedes-Benz Motorsport, in vista del Gran Premio di Ungheria di Formula 1. «Il nostro approccio è quello di pensare fine settimana dopo fine settimana - ha aggiunto - per costruire le nostre prestazioni in ogni circuito in modo calmo, logico e per continuare a spingere».

IL CALENDARIO DELLE GARE

REAZIONE FERRARI - Poi Wolff ha messo in guardia dalla reazione della Ferrari dopo lo sfortunato Gp di Silverstone. «Il tempo per preoccuparsi dei punti arriverà più tardi. Quello che vedo quando cammino nei corridoi delle nostre fabbriche è un'energia e una determinazione come mai avevo visto prima d'ora. È stimolante vedere come la nostra squadra stia affrontando questa battaglia nel campionato - ha proseguito - Andiamo a Budapest per la gara finale prima della pausa estiva. Abbiamo avuto un weekend fantastico a Silverstone. Dobbiamo ricominciare a lavorare a partire dalle prime libere in Ungheria. I nostri rivali saranno decisi a reagire con forza e dobbiamo anticiparli».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti