F1, salta l’accordo Sauber-Honda per il 2018

Lo annuncia la scuderia svizzera, attualmente motorizzata dalla Ferrari. «È stata una decisione strategica»
F1, salta l’accordo Sauber-Honda per il 2018
TagsF1sauberhonda

ROMA - Nella prossima stagione di F1 la Sauber non sostituirà la power unit Ferrari con quella Honda. Il team elvetico, infatti, ha pubblicato una nota in cui annuncia che: «La partnership tecnologica tra il team Sauber F1 e la Honda, destinata a partire dal 2018 in poi, non è più in atto. Il nuovo partner del motore Sauber sarà annunciato a breve».

IL CALENDARIO DEL 2017

MOTIVI STRATEGICI Secondo la Sauber la decisione è stata motivata dalle strategie per il futuro «È una grande sfortuna che dobbiamo interrompere la collaborazione prevista con Honda in questa fase. Tuttavia, questa decisione è stata presa per motivi strategici e con in mente la migliore intenzione per il futuro del team Sauber F1. Vogliamo ringraziare la Honda per la loro collaborazione e augurargli il meglio per il loro futuro in Formula Uno» commenta il nuovo team principal Frederic Vasseur.

Tutto sulla F1

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti