Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Singapore, Vettel: «Non sono contento»

F1 Singapore, Vettel: «Non sono contento»
© EPA

Il tedesco commenta la prima giornata di prove, che hanno visto la Ferrari lontane da Red Bull e Mercedes

Sullo stesso argomento

 

venerdì 15 settembre 2017 17:45

SINGAPORE - «È stata una giornata un po’ altalenante. Non posso essere contento perché mancava un po’ di bilanciamento e quindi un po’ di fiducia. Abbiamo provato alcune cose e non sono sicuro sia la strada giusta da seguire, vediamo cosa fare per domani». Così Sebastian Vettel ai microfoni di Sky Sport commenta la due sessioni di prove libere del venerdì in vista del Gp di Singapore, che hanno visto le Ferrari lontane nei tempi dalle Red Bull e dalle Mercedes. «Ora c'è bisogno di un poco di tempo per capire bene su che aree intervenire. Entrambi i piloti non sono stati contenti dei risultati di oggi ma c'é abbastanza tempo per trovare soluzioni e migliorare», ha concluso Vettel.

RAIKKONEN NONO - Kimi Raikkonen non è soddisfatto dopo il nono tempo nella seconda sessione di libere del Gp di Singapore in programma domenica: «Non credo sia stato un problema di gomme - ha detto il finlandese - non è stato un pomeriggio ideale, diverse cose non hanno funzionato e sicuramente c'è molto su cui dobbiamo lavorare. Un punto chiave per la gara? Innanzitutto avere l'assetto corretto, le gomme sono importanti ma non più che negli altri circuiti. Mi aspettavo di partire un po' più semplicemente, ma domani è un altro giorno».

CLASSIFICHE F1

SINGAPORE, RICCIARDO IL MIGLIORE NELLE LIBERE

Articoli correlati

Commenti