Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Boullier: «Il rinnovo di Alonso è questione di dettagli»

F1, Boullier: «Il rinnovo di Alonso è questione di dettagli»
© EPA

Secondo il Race Director della McLaren il pilota spagnolo ha intenzione di restare, soprattutto dopo il cambio di power unit previsto per la prossima stagione

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 20 settembre 2017 16:59

ROMA - Fernando Alonso lo ha detto e ripetuto più volte: resterà alla McLaren nel 2018 a patto di avere una vettura più competitiva. Una condizione che potrebbe verificarsi nella prossima stagione, considerando che la scuderia britannica passerà dai propulsori Honda a quelli Renault, più potenti e affidabili, almeno a giudicare dai risultati attuali. Eric Boullier, direttore gare della McLaren, ha dunque sensazioni positive a riguardo: «Fernando vuole restare con noi nella prossima stagione - ha spiegato - glielo si legge in faccia, si capisce da come parla che non ha intenzione di abbandonarci. Dobbiamo solo sistemare alcuni dettagli relativi al marketing per il suo rinnovo, ma ci stiamo già lavorando».

MOTORE E PILOTA Poi Boullier ha sottolineato l’importanza del nuovo accordo di fornitura: «Alonso lo ha detto spesso, la condizione per restare è avere una vettura competitiva. E siamo felici che i nostri shareholders abbiano preso questa decisione dettata da motivi sportivi e non commerciali separandoci dalla Honda - ha aggiunto - la McLaren è sempre stata molto performante, sempre in top 3, dobbiamo tornare a quei livelli. Ma per farlo non basta solo un buon motore, ci vuole anche un grande pilota. Ed è lì che entra in gioco Fernando».

Tutto sulla F1

Fernando riflette

Articoli correlati

Commenti