Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Brasile, Hamilton: «Ho dimostrato perché sono un campione»

F1 Brasile, Hamilton: «Ho dimostrato perché sono un campione»
© Getty Images

Quarto posto per il pilota Mercedes, partito dalla pit lane

Sullo stesso argomento

 

lunedì 13 novembre 2017 11:01

INTERLAGOS - Un quarto posto in rimonta in Brasile per Lewis Hamilton: il neo campione del mondo è risalito partendo dalla pit lane, dopo l’incidente che gli ha fatto rovinato le qualifiche. «E' stata una gara divertente. Sapevo che oggi mi sarei giocato molto. Sabato non ero io, volevo riscattarmi. Ero a pochi secondi dai primi, col passo avuto gara potevo vincere facilmente. Puoi cadere, ma conta come ti rialzi» ha detto Lewis ai microfoni di Sky Sport dopo il Gp brasiliano. «Abbiamo fatto un paio di cambi all'auto ma forse è stato un vantaggio partire dalla pit lane - ha aggiunto il pilota della Mercedes - perché se fossi partito dietro sarei rimasto incastrato nel groviglio di auto. Oggi ho dimostrato chi sono e perché sono campione del mondo, perché ho i punti e la storia che ho. Ho guidato con coraggio e la macchina era ottima».

Vince Vettel, Raikkonen sul podio

Articoli correlati

Commenti