Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Pirelli, Isola: «Strategia a una sosta»

F1 Pirelli, Isola: «Strategia a una sosta»
© EXPA/ Eibner-Pressefoto

Le tre scuderie sono molto ravvicinate

Sullo stesso argomento

 

sabato 25 novembre 2017 09:40

ABU DHABI - «Come previsto, i livelli di usura e degrado sono finora molto bassi. Come sempre i dati ottenuti in FP1 e FP3 sono meno rappresentativi, per cui la maggior parte del lavoro si concentra nella seconda sessione di libere che qui inizia alle 17, come qualifiche e gara». Così Mario Isola, responsabile Racing Car della Pirelli, commenta la prima giornata di libere ad Abu Dhabi, dominata dal campione del mondo Lewis Hamilton che ha fatto segnare il nuovo record assoluto del circuito. «Dai primi dati possiamo vedere che il ritmo dei primi tre team è molto ravvicinato, sia per quanto riguarda le simulazioni di qualifica che per quelle di gara. La strategia più probabile va verso una sosta, con un'ampia finestra per il pit stop che dovrebbe consentire un maggior numero di tattiche».

 


 

Articoli correlati

Commenti