Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Mercedes, Wolff: «Ci sono più team competitivi»

F1 Mercedes, Wolff: «Ci sono più team competitivi»
© Getty Images

Il team principal delle Stelle d'Argento vede McLaren, Renault e Haas più vicine

Sullo stesso argomento

 

giovedì 29 marzo 2018 11:24

ROMA – Il Mondiale 2018 potrebbe non essere solamente un affare a tre tra Mercedes, Ferrari e Red Bull. Ne è convinto il team principal delle Stelle d'Argento Toto Wolff, che in un'intervista ad Autosport ha ammesso di aver visto una crescita consistente di diverse altre scuderie: «Mi aspetto che Mercedes, Ferrari e Red Bull siano in grado di vincere le gare e lottare per il campionato. Poi dietro c’è il gruppo con McLaren, Renault e Haas, più avanti delle altre. Per Max Verstappen e per Valtteri Bottas non è stato possibile superare queste macchine».

SOTTO ACCUSA Proprio sulla prestazione di Bottas a Melbourne, Wolff getta acqua sul fuoco: «Ha superato più persone di chiunque altro: Stroll, Ocon e Vandoorne, tre sorpassi, e poi è stato fortunato con la safety car. Il suo tempismo è stato azzeccato e non sarebbe potuto essere nella top ten senza quello. Penso che l’intera griglia sia molto più affollata e non ci sia una situazione nella quale una macchina riesce a superare tutti come abbiamo visto in passato. Benvenuti nel nuovo mondo».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Articoli correlati

Commenti