Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Red Bull, Jos Verstappen: «Mio figlio massacrato dalla stampa»

F1 Red Bull, Jos Verstappen: «Mio figlio massacrato dalla stampa»
© lapresse

Il padre del pilota olandese riconosce qualche errore, ma lo difende

Sullo stesso argomento

 

martedì 17 aprile 2018 16:37

ROMA – Anche in Formula 1 le polemiche non mancano. Il contatto tra Verstappen e Vettel ha fatto parlere molto gli addetti ai lavori. Sull'argomento è intervenuto anche il padre di Max, Jos, attraverso un'intervista alla tv olandese Ziggo: «Max è visto con una lente d'ingrandimento anche a causa della sua età. In Cina Alonso ha spinto Vettel ma non si parla di questo. La stampa sta facendo una carneficina con Max e non penso sia giusto».

BASTONE E CAROTA L'ex compagno di Michael Schumacher ha però criticato anche l'operato del figlio: «Il sorpasso su Sebastian non era fattibile. È stata una decisione sbagliata. È evidente che in alcune circostanze dovrebbe imparare a pensare di più. Io non voglio che cambi stile di guida. Ad esempio allo start è riuscito a passare due concorrenti senza sbavature ed è quello che vogliamo vedere. Non però quel genere di azioni. Avrebbe dovuto controllarsi e riflettere». Sul contatto del Bahrain con Hamilton invece lo assolve in pieno: «Non ci ho visto nulla di sbagliato. A mio avviso si è mosso bene. Forse avrebbe dovuto dare a Lewis un po’ più di spazio, ma poteva essere anche viceversa. Ecco perché sono entrambi da biasimare».  

CALENDARIO

CLASSIFICHE

Articoli correlati

Commenti