F1 Toro Rosso, Albon: «Lo sognavo da quando avevo 6 anni»
© Getty Images
Formula 1
0

F1 Toro Rosso, Albon: «Lo sognavo da quando avevo 6 anni»

Il pilota non nasconde l'entusiasmo per questa nuova avventura

LONDRA - Il nuovo pilota della Toro Rosso, Alexander Albon, ha detto di aver realizzato un sogno. «Ho aspettato per questo momento da quando avevo sei anni», ha raccontato. Dopo aver partecipato al campionato di Formula 2 quest'anno, il pilota britannico-thailandese è stato ufficialmente confermato sulla griglia di F1 dell'anno prossimo. «Ho ricevuto la chiamata lunedì pomeriggio. Mi è stato detto che ero ora confermato come pilota della Toro Rosso e che il team era pronto per fare l'annuncio. Ero al centro commerciale a comprare un paio di scarpe da ginnastica, quindi sono tornato subito in albergo. Ancora non riuscivo a crederci che alla fine è successo. Mia madre è stata la prima persona che ho chiamato, probabilmente era molto più eccitata di me!», ha raccontato.

ORGOGLIO - Nonostante sia nato a Londra, Albon gareggia sotto la bandiera thailandese: sarà il primo pilota di Formula 1 del Paese dall'inizio degli anni '50. «Sono così orgoglioso di rappresentare la Thailandia. È un grande onore per me e la mia famiglia avere questa opportunità, spero che li renderò orgogliosi», ha concluso.

Le news sulla Formula 1

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola