F1 McLaren, Brown: «Non siamo ancora a livelli top»
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 McLaren, Brown: «Non siamo ancora a livelli top»

Per il Ceo della scuderia, il sesto posto di Norris in Bahrain va preso con cautela, la distanza dai team più competitivi resta parecchia

ROMA - McLaren con i piedi per terra, la distanza dai tre top team - Ferrari, Mercedes e Red Bull - ancora non è colma, mentre non sempre le cose potranno andare come in Bahrain, dove Lando Norris si è piazzato al sesto posto. E’ quanto spiega il Ceo dal team, Zak Brown, consapevole che il lavoro da fare è ancora tanto.

F1 McLaren, Brown: «Non siamo ancora a livelli top»
© LAPRESSE

PIACEVOLE SORPRESA - «Alla fine del fine settimana di gara abbiamo avuto una piacevola sorpresa - dice Brown - ma sappiamo che il divario dai “top three” è ancora ampio, non penso che si possa cambiare questa prospettiva. Credo cha abbiamo fatto dei passi avanti nel “gruppo di mezzo” dei team di F1 - dice ancora - tra la quarta e la quinta posizione il distacco è quasi nullo, ma sappiamo anche che se in alcuni Gp possiamo ancora lottare per il quarto o quinto posto tra le scuderie più veloci, in altri saremo costretti a sgomitare tra l’ottava e la nona posizione, dipenderà molto anche dal tracciato».

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola