Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Pirelli, Isola: «Strategia è stata centrale»
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 Pirelli, Isola: «Strategia è stata centrale»

Il resposabile F1 e Car Racing Pirelli analizza la gara in Cina

SHANGHAI - «Le temperature più basse hanno influito sulle prestazioni della C2 hard, portando i piloti di testa a scegliere i pneumatici medium per cercare performance extra nell'ultimo stint»: è l'analisi di Mario Isola, resposabile F1 e Car Racing Pirelli, al termine del Gp della Cina. «La strategia è stata un elemento centrale nella gara, con i top team che sono stati attenti alle tattiche dei diretti rivali per rispondere tempestivamente ai tentativi di undercut. Ad esempio, i due piloti Mercedes si sono fermati nello stesso giro».

BRAVO ALBON - «Due soste per la maggior parte dei piloti, ma non sono mancate diverse strategie interessanti a una e tre soste: Gasly si è fermato tre volte, sfruttando le potenzialità della mescola C4 soft nell'ultimo stint, per ottenere il giro veloce in gara. Complimenti ad Alex Albon, che è arrivato 10° dopo un sabato difficile, ottenendo un punto».

Le news sulla Formula 1

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola