F1 Alfa Romeo Racing, Raikkonen: «Non potevo fare di più»
© Getty Images
Formula 1
0

F1 Alfa Romeo Racing, Raikkonen: «Non potevo fare di più»

Il pilota finlandese è arrivato decimo nonostante la partenza dalla pit lane e un problema con la temperatura delle gomme: «In Spagna andrà tutto meglio»

ROMA - Per una sanzione tecnica è dovuto partire dalla pit lane nel Gp dell'Azerbaijan, ma nonostante l'handicap iniziale Kimi Raikkonen è riuscito comunque ad andare a punti, continuando la sua striscia positiva da inizio stagione. Il pilota finlandese è felice di aver incrementato il suo bottino ma sa che senza la penalità avrebbe potuto fare molto di più: «Non è stato un week end facile per noi - ha detto il driver dell'Alfa Romeo Racing - non ci aspettavamo di partire dalla pit lane, quindi un punto era il massimo che potevamo aspettarci».

Raikkonen approva le nuove regole sull'aerodinamica

TEMPERATURA DELLE GOMME Secondo Raikkonen, oltre alle oggettive difficoltà date dalla penalizzazione, ci sono state anche complicazioni tecniche: «Sono tornato prima ai box per levarci dal traffico, ma quando sono rientrato in pista non sono più riuscito a portare le gomme a temperatura. Non perdo la fiducia però, tutto andrà meglio nel prossimo appuntamento del mondiale di F1», in Spagna, dal 10 al 12 maggio prossimi.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola