Indy 500, incidente per Alonso: macchina fuori gioco, pilota ok
© EPA
Formula 1
0

Indy 500, incidente per Alonso: macchina fuori gioco, pilota ok

Lo spagnolo, ex campione in F1, sbatte sulle protezioni della pista ovale con la McLaren e termina in anticipo la seconda sessione di prove libere

INDIANAPOLIS - Tanta paura, ma per fortuna niente di grave per Fernando Alonso, che oggi nel corso della seconda sessione di libere sul circuito di Indianapolis, per la Indy 500, ha sbattuto sulle protezioni della pista. La McLaren è diventata inutilizzabile per il resto della sessione, ma per fortuna non risultano conseguenze gravi per il pilota spagnolo. L’auto ha prima sbattuto sull’anello esterno, per poi carambolare su quello interno e terminare la corsa di nuovo sulla parte esterna della pista.

Alonso lavora a un progetto top secret

SOTTOSTERZO - «Sono andato in sottosterzo, non ho potuto fare a meno di alzare il piede, ho perso tutta l'aerodinamica della zona anteriore, fortunatamente è successo oggi, mi dispiace per la squadra», ha detto il pilota della McLaren, che poi ha aggiunto sul suo account Instagram: «Ho fatto un errore nell'angolo tre sottovalutando la presa, mi dispiace per la squadra e per i ragazzi che ora dovranno lavorare molto ora. Lezione imparata, saremo più forti, più tardi in questa giornata o domani».

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola