F1, il Gp del Brasile può rimanere a Interlagos nel 2020
© AP
Formula 1
0

F1, il Gp del Brasile può rimanere a Interlagos nel 2020

Il sindaco di San Paolo sta facendo pressione sul presidente Bolsonaro, che vuole spostare la gara a Rio de Janeiro dalla prossima stagione

ROMA - Il Gp del Brasile di Formula 1 potrebbe restare a San Paolo, sul circuito di Interlagos, anche nel 2020. Qualche settimana fa il neo-presidente Bolsonaro aveva annunciato che erano in corso le trattative per spostare l'appuntamento sulle strade di Rio nella prossima stagione, ma in questi giorni il comune di San Paolo sta facendo di tutto per mantenere la gara nel suo autodromo. In primis decidendo di non vendere a privati l'autodromo.

Dal 2020 la F1 torna in Olanda

INCONTRO CON BOLSONARO In secondo luogo, il sindaco di San Paolo, Bruno Covas ha chiesto e ottenuto un incontro con Bolsonaro stesso, per discutere l'argomento e si dice fiducioso di poterlo convincere. «Non c'è dubbio che abbiamo le carte in regola per continuare a ospitare il Gp del Brasile, sia dal punto di vista dell'organizzazione che della sicurezza. In attesa di sapere il nostro futuro, continueremo i lavori di manutenzione annuale ordinaria».

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola