F1, Williams pensa a Renault per il 2020
© Getty Images
Formula 1
0

F1, Williams pensa a Renault per il 2020

La scuderia britannica potrebbe lasciare i motori Mercedes e riscostituire il glorioso binomio con cui stravinse a cavallo tra fine '80 e inizio '90

ROMA - La scuderia di F1 Williams potrebbe lasciare i motori Mercedes nella stagione 2020, per passare alle power unit della Renault. È quanto riporta il magazine tedesco Auto Bild, secondo il quale il tea, britannico vorrebbe provare questa ulteriore mossa per uscire dallo stato di impasse degli ultimi anni. Nel caso, la Williams lascerebbe i motori della Mercedes, con i quali gareggiava dal 2014.

F1, Kubica lancia un messaggio d'allarme alla Williams

Binomi vincenti

Nel caso, si ricomporrebbe un binomio vincente, che a cavallo tra gli anni 80 e 90 vinse quattro titoli piloti e cinque costruttori. Altri rumours, inoltre, suggeriscono un'ulteriore ipotesi altrettanto suggestiva. Nonostante i buoni risultati ottenuti quest'anno, la McLaren potrebbe decidere per tornare ai motori Mercedes, ricomponendo un'altra accoppiata vincente, grazie alla quale nel 2008 Lewis Hamilton vinse il suo primo titolo mondiale

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola