Vettel: "Non sono preoccupato, i risultati arriveranno"

Il pilota della Ferrari non crede che la sua attuale stagione sia paragonabile a quella del 2014 con la Red Bull, chiusa senza nemmeno una vittoria
Vettel: "Non sono preoccupato, i risultati arriveranno"© LAPRESSE
1 min

ROMA - La stagione attuale di Sebastian Vettel alla Ferrari non è assolutamente paragonabile con quelle che il pilota tedesco visse nel 2014 alla Red Bull, che fu la sua ultima con la scuderia anglo-austriaca, nella quale non vinse nemmeno una gara. "Le due cose non sono paragonabili, perché parliamo di tanto tempo fa e sono due situazioni completamente differenti - ha spiegato il ferrarista ad Autosport - anche se in effetti il risultato cercato non è ancora arrivato".

Verso la Germania

In particolare, Vettel, sottolinea come si sia trattato di episodi: "Se guardiamo alle gare fatte, spesso sarebbero potute andare meglio per noi e non trovo giusto giudicare il singolo episodio - ha proseguito - non sono preoccupato, so che posso fare meglio e non vedo l'ora di correre in Germania".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti