Ricciardo: il suo ex consigliere gli chiede nove milioni
© LAPRESSE
Formula 1
0

Ricciardo: il suo ex consigliere gli chiede nove milioni

Glenn Beavis pretende la sostanziosa cifra dall'australiano, come commissione sul suo passaggio alla Renault

ROMA - Tegola per Daniel Ricciardo, il pilota australiano passato dalla Red Bull alla Renault in questa stagione. È proprio il suo cambio di scuderia l'oggetto delle sue preoccupazioni: il suo ex consigliere Glenn Beavis lo ha citato in tribunale per avere una parcella da circa nove milioni di dollari, relativa ai servizi svolti per agevolare il suo passaggio da scuderia a scuderia.

Ricciardo "giocoliere" sui tetti

Accuse infondate

Ricciardo, ovviamente, ha respinto al mittente le richieste, in attesa della decisione dei giudici: "Le sue accuse sono infondate e mi dispiace che si sia preso il merito per qualcosa che conquistato con le mie forze. Mi difenderò in tribunale".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola