Ferrari, Leclerc:
© LAPRESSE
Formula 1
0

Ferrari, Leclerc: "Un errore ha rovinato tutto"

Il commento del pilota monegasco in merito al ritiro nella gara di Hockenheim

HOCKENHEIM - "È stato sufficiente un errore per rovinare tutto". Questo il commento di Charles Leclerc in merito al contatto con le barriere di Hockenheim che ha causato il suo ritiro al Gran Premio di Germania. Rabbia e tanta delusione per il pilota monegasco che non è riuscito a concludere la gara tedesca a causa di un incidente, sotto la pioggia, contro il muretto nell'ultima curva. Nonostante la SF90 non fosse eccessivamente danneggiata, Leclerc non è riuscito a tirare fuori la monoposto infossata nella ghiaia.

Ferrari, Leclerc: "Un errore ha rovinato tutto"
© EPA

Vie di fuga non adatte

Nel suo errore, però, Leclerc denota una pecca del tracciato di Hockenheim. Infatti secondo il monegasco le vie di fuga poste in uscita dall'ultima curva non sarebbero adatte ad agevolare il pilota: "L'asfalto che c'è nelle vie di fuga non va bene, il mio errore non era poi così grave - ha spiegato Leclerc - In quella zona, ai margini della pista, c'era zero grip come se fossi sul ghiaccio. Non voglio però discolparmi dal mio errore".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola