Red Bull, Horner:
© Getty Images
Formula 1
0

Red Bull, Horner: "Gasly è confermato, ma così non va"

Il team manager della scuderia anglo austriaca commenta l'ennesima deludente prova del pilota francese, doppiato da Verstappen in Ungheria

ROMA - "La nostra idea è continuare con Gasly fino al termine della stagione, ma abbiamo un disperato bisogno che migliori le sue prestazioni. Vogliamo che lotti con Ferrari e Mercedes, non con Alfa Romeo e McLaren". Così Chris Horner, team manager della Red Bull, ha commentato l'ennesima prestazione deludente del pilota francese, che ha chiuso al sesto posto il Gp di Ungheria, doppiato dal suo compagno di squadra Max Verstappen, secondo.

F1, Hamilton vince in Ungheria

Pausa estiva

"Il problema è che non è mai lì davanti a lottare e noi abbiamo bisogno di starci con entrambe le macchine - ha proseguito Horner - Pierre ora ha bisogno di prendersi una pausa, e durante le vacanze estive riflettere su questa prima parte di stagione e agli errori commessi".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola