Wolff:
© Getty Images
Formula 1
0

Wolff: "Sul rinnovo di Bottas non peserà il Gp d'Ungheria"

Il team principal della Mercedes ha dichiarato che la pessima domenica del finlandese non influenzerà la decisione della squadra

ROMA - Ha chiuso all'ottavo posto la gara in Ungheria, dopo la disastrosa partenza con doppio contatto, prima con Hamilton e poi con Leclerc. Valtteri Bottas ha perso ulteriore terreno nella corsa al Mondiale (ora i punti di distacco da britannico sono 62) in un momento particolarmente delicato per lui, visto il rinnovo in ballo con la Mercedes. Tuttavia, assicura il team principal Toto Wolff, la decisione verrà presa senza tenere conto della sfortunata gara di domenica scorsa.

Esperienza contro gioventù

"Non lasceremo che il risultato di una sola gara influenzi la nostra decisione - ha detto Wolff - Si tratta di mettere insieme dati ben più ampi e complessi. Bottas ha una forte personalità ed è un ottimo pilota, dunque dovremo solo decidere se dare spazio a un giovante talento, con tutti le possibilità e i rischi che ne derivano. Stiamo studiando la decisione, ma non sarà facile", ha concluso.

F1, Hamilton vince in Ungheria

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola