Verstappen su Albon:
© ANSA
Formula 1
0

Verstappen su Albon: "Spero che faccia più punti di Gasly"

Il pilota della Red Bull commenta l'arrivo del suo nuovo compagno di squadra: "Mi dispiace per Pierre, ma bisogna andare forte con entrambe le vetture"

ROMA - Max Verstappen reagisce con freddezza alla notizia che il suo nuovo compagno di squadra sarà Alexander Albon e che il suo ormai ex vicino di box, Pierre Gasly, tornerà in Toro Rosso. Quello che conta, secondo il giovane pilota olandese, è che la sua scuderia sia in grado di lottare per le posizioni di vertice con entrambe le monoposto, a prescindere da chi le guida.

F1, Verstappen esalta la forza della Mercedes

Fare più punti

"Logicamente mi dispiace per Pierre, è un peccato per lui. Ma personalmente non mi interessa molto chi sia il mio compagno di squadra. L'importante è che il team riesca a dare il massimo anche con l'altra vettura e quindi riesca a incamerare più punti a ogni Gp che si corre" ha spiegato Verstappen al quotidiano olandese De Telegraaf.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola