Vettel:
© EPA
Formula 1
0

Vettel: "Ho lavorato per la Ferrari"

Leclerc lo ringrazia: "Senza di lui non avrei vinto"

SPA - "Con le gomme che avevo era chiaro che non ce l'avrei fatta a tenere il secondo posto, quindi ho cercato di rallentare il più possibile le Mercedes. Non avevo feeling e passo, non è stata una buona giornata per me ma lo è stata per il team". Sebastian Vettel ha conquistato il quarto posto nel Gp del Belgio, ma ha contribuito alla vittoria di Charles Leclerc, la prima per la Ferrari in questa stagione. "Ovviamente prima di tutto guardare a se stessi, ma oggi ho lavorato per la squadra, cosa che mi è riuscita", ha aggiunto il pilota tedesco. Infine sulla prossima gara di Monza, Vettel ha detto: "Sarà un weekend molto importante, abbiamo un buon passo su quel tipo di pista e vediamo cosa riusciremo a fare".

I ringraziamenti di Leclerc

"Senza Vettel e senza quello che ha fatto non sarei riuscito a vincere. Ha tenuto Hamilton dietro, altrimenti sarebbe stato impossibile chiudere davanti a Lewis", ha detto Charles Leclerc, che pensa già al prossimo appuntamento con il Gran Premio d'Italia alle porte: "Il prossimo weekend è importantissimo, vogliamo tutti far bene a Monza per la squadra e per i nostri tifosi. Pensiamo che possa essere una pista positiva per noi perchè la velocità di punta è un nostro punto di forza".

F1, Leclerc centra la pole a Spa

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola