Wolff:
© LAPRESSE
Formula 1
0

Wolff: "Sarebbe un errore cancellare Vettel"

Il team principal della Mercedes difende il tedesco della Ferrari in una delle stagioni più complicate nella carriera del quattro volte iridato

ROMA - "Sarebbe un errore cancellare Vettel, perché stiamo parlando di un quattro volte campione del mondo". Toto Wolff, team principal della Mercedes, spezza una lancia a favore di Sebastian Vettel. Zero vittorie, tanti errori ed estrema difficoltà nell'adattarsi alla SF90: il bilancio della stagione 2019 di Vettel in Ferrari è stato tutt'altro che positivo. Numerose critiche hanno colpito il tedesco della Rossa specialmente dopo il Gran Premio d'Italia, passato alla storia come il più grande trionfo nella carriera del suo compagno Charles Leclerc a fronte di un clamoroso errore di guida per il quale Vettel è stato penalizzato e successivamente doppiato finendo la gara fuori dalla zona punti.

Wolff: "Sarebbe un errore cancellare Vettel"
© Getty Images

Ma Wolff difende il connazionale

Nonostante la Mercedes sia la più grande rivale della Ferrari nel Mondiale, il numero uno delle frecce d'argento ha voluto rincuorare il tedesco e i suoi sostenitori: "La differenza tra i bravi piloti e quelli eccezionali è che quelli molto grandi si rialzano quando qualcosa non è andata bene - ha commentato Wolff - Al momento ha avuto qualche brutta gara e sarà solo una questione di rimettersi a posto. Non ho il minimo dubbio che possa farlo".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola