Raikkonen:
© LAPRESSE
Formula 1
0

Raikkonen: "A Singapore voglio tornare a punti"

Il pilota dell'Alfa Romeo, dopo due GP da dimenticare, vuole riscattarsi nella prossima gara del mondiale di F1

ROMA - I Gp di Spa e Monza sono stati da dimenticare per Kimi Raikkonen, in entrambi i casi il pilota dell'Alfa Romeo ha chiuso fuori dalla zona punti dopo una serie di assurdi imprevisti. "Ice Man", però, non si demoralizza e guarda avanti, verso il Gp di Singapore: "Ormai quello è il passato, anche perché è difficile che le cose vadano peggio. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: fare bene in prova, trovare un buon set up e poi in gara stare davanti alla diretta concorrenza in zona punti" ha spiegato il finlandese.

E' stato Raikkonen a cercare la Sauber

Giovinazzi carico

Di umore completamente opposto il suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi, che a Monza ha centrato il suo miglior risultato in carriera, arrivando nono: "Il Gp d'Italia mi ha dato una grande carica, ora non vedo l'ora di scendere in pista a Singapore - ha detto il driver di Martina Franca - guidare di notte ha sempre un fascino speciale anche se il circuito di Marina Bay è molto impegnativo e lascia poco margine di errore. Ma mi sento preparato a questa sfida".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola