Gp Singapore: Ricciardo escluso dalle qualifiche per anomalia al MGU-K
© Getty Images
Formula 1
0

Gp Singapore: Ricciardo escluso dalle qualifiche per anomalia al MGU-K

Doccia fredda per il pilota australiano che sarà costretto a partire dalle retrovie

SINGAPORE - Beffa a notte fonda per Daniel Ricciardo, utilizzo irregolare del MGU-K ed esclusione dalle qualifiche. Alle 3:00 del mattino di Marina Bay la Fia ha ufficializzato l'esclusione dalla qualifica del pilota australiano a causa di un'anomalia rilevata nel MGU-K durante il corso di un giro nel Q1. Ricciardo, infatti, nella prima fase di qualifica ha usufruito di una potenza eccessiva da parte del MGU-K (componente della powerunit) che dopo la salita su un cordolo ha superato il limite dei 120 kW di potenza concessi dal regolamento. A causa di questa infrazione, dunque, l'australiano perde l'ottavo posto conquistato nel Q3 e scatterà dal fondo della griglia.

Gp Singapore: Ricciardo escluso dalle qualifiche per anomalia al MGU-K
© LAPRESSE

Gara in rimonta

Una vera e propria doccia fredda per Ricciardo che sarà costretto ad abbandonare l'ottava casella della griglia dopo aver battuto il compagno di squadra Nico Hulkenberg piazzatosi nono. Tuttavia l'australiano potrà decidere se partire dalla ventesima casella oppure scattare dalla pit-lane per poter apportare qualche modifica alla sua Renault in vista della lunga gara di Marina Bay.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola