Gp Singapore, Wolff:
© LAPRESSE
Formula 1
0

Gp Singapore, Wolff: "Ora in Ferrari non commettono errori"

Le parole del team principal della Mercedes sulla crescita della Rossa, giunta alla terza pole di fila grazie a Leclerc

SINGAPORE - "La Ferrari era veloce già ad inizio stagione ma commettevano degli errori. Ora non li fanno più e hanno un pacchetto veloce". Toto Wolff parla così della sorprendente pole position della Ferrari al Gran Premio di Singapore. Charles Leclerc partirà dalla prima casella della griglia di Marina Bay al fianco del cinque volte campione del mondo Lewis Hamilton, dietro il britannico l'altra Rossa di Sebastian Vettel: "Ci è mancato qualcosa in rettilineo e anche nelle curve. E poi se in qualifica sbagli il primo giro è più difficile fare la pole - ha commentato Wolff in merito all'esito della qualifica - In gara sarà importante partire bene: la nostra macchina è veloce e abbiamo tutto per giocarcela e controllare il GP".

Gp Singapore, Wolff: "Ora in Ferrari non commettono errori"
© Getty Images

Leclerc e la nuova generazione

La pole di Leclerc, però, non stupisce Wolff che vede nella nuova generazione dei piloti una vera e propria minaccia per il presente e per il futuro: "Leclerc fa parte di una generazione di giovani che sta crescendo. Ce ne sono altri del quale magari non vedi ancora il potenziale perché non guidano delle monoposto al top. Ma io credo che Hamilton rimarrà ancora per tanti anni a questo livello".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola