Formula 1
0

Gp Abu Dhabi: Ferrari multata per irregolarità nelle misurazioni del carburante

Alla Rossa è stata inflitta una sanzione da 50mila euro per aver comunicato alla FIA una quantità errata di benzina nella monoposto di Leclerc

Gp Abu Dhabi: Ferrari multata per irregolarità nelle misurazioni del carburante
© Getty Images

ROMA - La Ferrari è stata multata di 50mila euro dopo il Gp di Abu Dhabi per un'infrazione relativa alla comunicazione sulla quantità di carburante nella monoposto di Charles Lecler. È quanto riporta il magazine Autosport, secondo cui nelle parole del delegato FIA "è stata riscontrata una differenza significativa tra la quantità comunicata e quella rilevata". Per la precisione, la discrepanza ammonterebbe a 4,88 kg di carburante. L'anomalia è stata verificata prima della gara e successivamente sottoposta a un'investigazione, terminata appunto con la decisione di una sanzione pecuniaria, piuttosto che con una penalizzazione di Leclerc.

F1, Gp Abu Dhabi: Hamilton vince davanti a Verstappen

Parla Binotto

"Non credo ci sia molto da spiegare, c'è stata una discrepanza tra le due misurazioni effettuate - ha spiegato il team principal della Ferrari Mattia Binotto - noi riteniamo che la nostra fosse corretta, ma a questo punto deve per forza essercene una sbagliata. Per quanto ci riguarda, andremo il più a fondo possibile nelle verifiche".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola