Formula 1
0

Raikkonen: "Abbiamo chiuso male, ora impariamo dagli errori"

Il pilota dell'Alfa Romeo commenta la deludente performance del Gp di Abu Dhabi, chiuso in 13ª posizione

Raikkonen:
© EPA

ROMA - “Non è stato per niente un buon week end". Il giudizio di Kimi Raikkonen sul Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo del mondiale 2019 di F1, è tranchant. Dopo la grande performance in Brasile, dove il pilota dell'Alfa Romeo ha chiuso quarto, a Yas Marina è stato eliminato subito in qualifica e ha poi chiuso in 13ª posizione la gara. "Abbiamo faticato a far funzionare le gomme - ha aggiunto il finlandese - è una cosa stranissima, perché in sole due settimane abbiamo perso due secondi dai nostri competitor. In gara è andata un po' meglio, ma non eravamo abbastanza veloci per la zona punti".

Ferrari, Binotto non chiude a Hamilton

Test sulle gomme

Secondo Raikkonen, dunque, i test della Pirelli che cominciano proprio oggi, sempre ad Abu Dhabi, potranno dare indicazioni utilissime su come muoversi per il 2020. "In questi due giorni proveremo a capire il più possibile per migliorare le performance nella prossima stagione È presto per capire dove potremo essere, ma l'importante è cominciare da quello che non è andato bene nel 2019".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola