Formula 1
0

F1, Pirelli: "Lo sviluppo delle gomme 2020 prosegue comunque"

La casa fornitrice di pneumatici continuerà a lavorare sulla nuova gamma di pneumatici nonostante le scuderie abbiano votato per continuare con i vecchi modelli

F1, Pirelli:
© LAPRESSE

ROMA - Nonostante i team abbiano deciso di correre anche la prossima stagione con le gomme del 2019, la Pirelli continuerà con lo sviluppo della nuova gamma di pneumatici, in previsione del passaggio a ruote con cerchi da 18" nella stagione 2021 di Formula 1. È quanto comunica la casa fornitrice dopo il voto negativo delle scuderie sulle gomme 2020. "Le nuove soluzioni testate la scorsa settimana ad Abu Dhabi, che la Pirelli continuerà a sviluppare in ottica 2021 - si legge in una nota - permetteranno di avere una pressione più bassa e compenseranno l'aumento di prestazioni previsto sulle monoposto di prossima generazione. I primi collaudi con le ruote da 18" hanno già dato buoni risultati e la campagna di sviluppo per il 2021 proseguirà l'anno prossimo, a partire da febbraio, quando sarà la Ferrari a testare a Jerez".

Hamilton in Ferrari? Wolff non commenta

Più stabilità

Quanto alle conseguenze sulla prossima stagione, la Pirelli specifica che avendo votato per mantenere le vecchie gomme i team non avranno più "bisogno di modificare il design delle monoposto 2020 per accogliere il profilo differente dei nuovi pneumatici e potranno continuare lo sviluppo delle monoposto senza interruzioni". L'uso delle gomme 2019, infine, garantirà alle scuderie una maggiore stabilità, potendo usufruire di "un prodotto che conoscono già bene".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola