Formula 1
0

F1, Isola (Pirelli): "Gomme a rischio surriscaldamento nel 2020"

Il responsabile di Pirelli in F1 "spaventa" così i costruttori in vista dell'inizio del nuovo Mondiale

F1, Isola (Pirelli):
© LAPRESSE

ROMA - "Potrebbe esserci il rischio di un eccessivo surriscaldamento delle mescole nel 2020. Si tratta di una previsione dettata dal maggiore downforce delle vetture e quindi dall’energia supplementare che sarà esercitata sulle gomme". Il responsabile Pirelli per quanto riguarda la Formula 1 Mario Isola "spaventa" così i costruttori in vista dell'imminente inizio del Mondiale 2020 e paventa il rischio di un problema surriscaldamento più importante rispetto alle ultime annate in un intervento a margine degli Autosport Awards.

F1, Isola (Pirelli): "Gomme a rischio surriscaldamento nel 2020"
© LAPRESSE

La finestra di utilizzo

Gli pneumatici, però, non cambieranno, e dal punto di vista dei team sarà più facile non avere a che fare con il problema della mancata individuazione della finestra di utilizzo, che si è verificato all'inizio della scorsa stagione: “Se ricordate, all’inizio della scorsa stagione, molte squadre non riuscivano a trovare a giusta della finestra di utilizzo. Questo problema non si replicherà nel 2020, visto che ogni team conoscerà alla perfezione il prodotto. Non ci sarà nulla da imparare in questo senso”.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola