Formula 1
0

Perez: "Se qualcosa non cambia, lascio nel 2022"

Il pilota messicano spera in una svolta insieme alla Racing Point

Perez:
© AP

ROMA - Ancora tre stagioni per provare a lottare con i grandi team. Sergio Perez fissa l'obiettivo dopo sei anni con la scuderia Racing Point (ex Force India), con la quale è ormai legato da un rapporto strettissimo ma con cui non è ancora riuscito a competere ai massimi livelli. Il messicano aspetta ora nuovo regolamento in arrivo nel 2021, un'opportunità per lui e il team: "Mi fa sperare in bene - ha detto Perez, riportato da Autosport - Ma dopo dieci anni non penso che continuerò la mia carriera in F1 dopo il 2022 se le cose continueranno allo stesso modo".

Come una famiglia

Nonostante l'attaccamento al team, Perez ritiene che la squadra non lo ostacolerebbe se decidesse di passare a un altro team, magari più importante. "Sono stato tanto a lungo qui che mi sembra di essere in famiglia. Quindi penso che nessuno potrà essere più felice di loro se avessi un'opportunità con una squadra di alto livello. In ogni caso questo è un posto fantastico dove stare e mi impegnerò per un futuro di successo insieme".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola