Formula 1
0

Wolff: "Hamilton e Mercedes sarebbero un'accoppiata ovvia anche nel 2021"

Il team principal della scuderia campione del mondo ha parlato della possibilità, in ottica futura, di avere alla guida ancora il fenomeno britannico

Wolff:
© Getty Images

ROMA - Il binomio che ha dominato la Formula 1 nelle ultime stagioni, Lewis Hamilton e la Mercedes, qualora decidessero di continuare insieme anche nel 2021 formerebbero “un'accoppiata ovvia”.

Il team principal della scuderia di Formula 1, Toto Wolff, così si è espresso durante la presentazione della livrea della W11 per la stagione 2020, nella quale compare un tocco di rosso in omaggio al nuovo sponsor Ineos. Il contratto del sei volte campione del mondo scadrà alla fine del 2020 ed a breve dovrebbero partire i colloqui sul rinnovo.

Vorremmo avere l'uomo più veloce in macchina e so che Lewis vuole essere nella macchina più veloce, quindi c'è un ovvio risultato reciproco” ha aggiunto Wolff, nella sede del Royal Automobile Club di Londra, dove è stato esibito un anticipo della presentazione che si terrà il 14 febbraio.

Wolff ha aggiunto di non aver parlato con Hamilton dalla fine del 2019: “Siamo in giro per il mondo 10 mesi all'anno, ma durante l'inverno ci lasciamo in pace e l'ultima conversazione che ho avuto con lui è stata alla festa di Natale”.

 

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola