F1, Gp Cina a rischio: attesa decisione della Fia

La scorsa settimana, con il persistere dell'emergenza sanitaria in Cina, l'ad Ross Brawn ha suggerito che potrebbe essere organizzato un rinvio. Oggi si parla di cancellazione totale dell'evento
F1, Gp Cina a rischio: attesa decisione della Fia© LaPresse
TagsF1gpcinafia

ROMA - Il Gp di Cina di Formula 1 sarà molto probabilmente rinviato o addirittura annullato, causa coronavirus. La scorsa settimana, con il persistere dell'emergenza sanitaria in Cina, l'amministratore delegato Ross Brawn ha accennato i piani di emergenza per la gara di Shanghai, suggerendo che potrebbe essere rinviata invece che cancellata del tutto. "Se non riusciremo a far correre la gara il 19 aprile, come da calendario, l'unica soluzione è il rinvio". Oggi invece - come riporta il Times - il Gp in programma il 19 aprile potrebbe essere proprio cancellato. La decisione è legata alla difficoltà di trovare in calendario un'altra data disponibile.

Attesa la decisione finale

"Stiamo monitorando attentamente la situazione", la stringata presa di posizione della Federazione automobilistica mondiale, ieri. Una decisione è attesa per il fine settimana. Chase Carey, dg della F1, ha ammesso che "un rinvio è possibile, anzi probabile". Nei giorni scorsi, le autorità sportive di Shangai, sede del Gp, avevano raccomandato la sospensione di tutti gli eventi sportivi finché il coronavirus non fosse definitivamente debellato.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti